Menu

La chimica verde – green chemistry – Corrado Malanga

11 luglio 2016 - Chimica, Istruzione
La chimica verde – green chemistry – Corrado Malanga

 

“La ricerca scientifica, secondo me, si fa col cuore” Corrado Malanga

La chimica è una materia importantissima nella nostra società, soprattutto in materia di sostenibilità ambientale. Pensaci, in tutti i cicli produttivi la chimica  è sempre presente in qualche sua forma: i polimeri plastici, farmaci, biotecnologie, coloranti e tanto altro, sono tutti campi dove la chimica verde può dare una grossa mano per la salvaguardia del pianeta.

Non saranno i politici con delle leggi a salvare l’ambiente e a ridurre l’inquinamento, saranno i chimici a costruire nuove reazioni che inquinano meno delle precedenti e producono lo stesso risultato ad un costo inferiore con un impatto ambientale ridotto, imparando dagli errori del passato dove l’industria chimica, ancora inconsapevole, ha fatto danni quasi irreparabili all’ambiente.

La Green Chemistry, tra i tanti obiettivi, punta ad eliminare completamente i solventi organici (volatili e inquinanti) dai processi di preparazione delle reazioni, puntando su solventi più “green” come per esempio l’acqua, il solvente per eccellenza più usato in natura!

Dall’università dovrebbero uscire delle persone intuitive in grado di creare, nel vero senso della parola, ma nella maggior parte dei casi escono degli studenti talmente stressati e a cui è stata letteralmente tappato il canale intuitivo che non potranno creare più nulla o non ne avranno la minima voglia!

Tuttavia abbiamo circa un 20% di casi eccezionali di ragazzi che vanno oltre e riescono a scoprire e creare qualcosa, ma sono rari casi non prodotti dal sistema universitario ma dalla volontà delle persone di non farsi imbrigliare e di essere curiose.

Non a caso i grandi genii non hanno quasi mai completato un corso di studi, e la maggior parte degli studenti che sono usciti e usciranno dalle università non prenderà mai un nobel, è un segno che ci sta dicendo che l’università non funziona!

In questo video Corrado Malanga, docente del corso di Chimica Verde dell’università di Pisa ci parla della sua materia, degli aspetti sociali ed economici, dell’importanza di fare le cose con amore, e non si lascia sfuggire l’occasione per far vedere agli studenti le cose da altri punti di vista, un po’ più spirituali e filosofici e un po’ meno materialistici, d’altronde lui ha fatto un percorso che lo ha portato a capire molte cose e le irradia con il suo comportamento e le sue parole, facendo brillare un po’ anche chi lo ascolta.

L’importanza del Fare vine sottolineata, chi fa le reazioni in laboratorio ha più padronanza della sua materia perchè è uscito dai libri e ha sbattuto la testa con la realtà fisica, dove se adotto un diverso modo di scaldare la reazione il risultato è diverso nonostante io abbia applicato la stessa quantità di energia che c’era scritta sul libro.

I fondi continuano ad essere tagliati, troppa teoria e poca pratica, troppe persone che sanno e poche che fanno, troppe risposte altrui e poche nostre. Non smettere di farti domande, metti a frutto ciò che hai studiato.

Con le parole del Buddha: “è molto più grande colui che fa un piccolo passo verso l’illuminazione di colui che spende milioni di parole sull’illuminazione” (Gautama Buddha)

 

Trovate gli altri video di Corrado che sono stati caricati sulla Green Chemistry qui nella mia playlist.

[bar id=”72″][bar id=”75″]

Quest’articolo è stato pubblicato anche su VEKI.CLUB





Per ringraziarti della visita c'è un regalo per te. Una raccolta di storie e racconti selezionati per oratori e public speaker. Clicca sull'immagine che trovi qui sopra, registrati, segui le istruzioni e scarica l'e-book e tutti gli altri contenuti in regalo che abbiamo preparato per te. Ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *